Prepararsi alla fine del mondo: lo Zaino di Sarah Connor

Dalla metà del secolo scorso si cominciò a parlare dei survivalisti, persone che si preparavano a sopravvivere alla fine del mondo, più precisamente a catastrofi, di qualsiasi origine, in grado di provocare un radicale cambiamento dello stile di vita con il crollo della società civile.

In questi giorni indubbiamente si respira un aria strana in Italia, sui TG i servizi sugli assalti ai supermercati si susseguono, i messaggi sulle chat sono allarmanti e mi fanno pensare a tutta la vita passata a leggere libri e guardare filmo di fantascienza dove gli scenari post apocalittici sono smisurati.

Da appassionato ad opere come Mad Max, Ken il guerriero, Terminator, Guerrieri della Strada ho sempre immaginato come sarebbe stata la vita in situazioni simili e alle cose di cui necessariamente non si può fare a meno, come il famigerato zaino di Sarah Connor

“It’s my pre-packed disaster evacuation bag. It’s recommended by the Department of Homeland Security. And Sarah Connor.”
Sheldon Cooper, Big Bang Theory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *